MEDIA, CULTURE CIVICHE E PARTECIPAZIONE
Francesca Pasquali - Università degli Studi di Bergamo, Dipartimento di Lingue, letterature straniere e comunicazione

 
Francesca Pasquali

Francesca Pasquali è professore associato presso l'Università degli studi di Bergamo dove si occupa di sociologia della comunicazione e della cultura, con particolare attenzione all'ambito dei media. I suoi interessi scientifici si collocano nell'area degli studi sull'audience mediali e sugli user di ICTs e l'esperienza quotidiana. Fra le sue macro-aree di interesse: immaginari e media - social media - media e partecipazione - media e città - media e generazioni - media e gender - digital storytelling e transmedia storytelling - social reading ed e-books e teorie dell'autorialità. Presso l'Università di Bergamo fa parte del collegio didattico del dottorato di Teoria e Analisi del testo e dell'academic council dell'Erasmus Mundus Masters Programme in Crossways in Cultural Narratives, inoltre è parte dello staff dell'Erasmus Mundus Joint Doctorate Programme in Cultural Studies in Literary Interzones. Coordina inoltre un laboratorio di Digital Storytelling e nel quadro della sua collaborazione con il CAV (Centro Arti Visive) le attività di RBG, la webradio universitaria. È coordinatrice locale per il Progetto di Ricerca di Rilevante Interesse Nazionale (PRIN, anno 2009) dedicato a Relazioni sociali e identità in Rete: vissuti e narrazioni degli italiani nei siti di social network, e fa parte del Management Committee della Cost Action ISCH Action IS0906 Transforming Audiences, Transforming Societies. 

 
BIBLIOGRAFIA
 
 
Roberta Bartoletti, Franca Faccioli, Comunicazione e Civic Engagement. Media, spazi pubblici e nuovi processi di partecipazione, Milano, Angeli 2013